.
Annunci online

15 giugno 2010
Politica digitale. Il Pd si schiera. Fai la tua domanda a Pier Luigi Bersani

il prossimo 18 giugno il PD dedicherà una giornata di incontri e dibattiti alla banda larga, al futuro della rete, all'economia digitale, alle news oltre i giornali. Vi aspettiamo a Roma in via Enrico Fermi, 161 alle ore 10.

Un evento con cui il PD intende esprimere il proprio impegno sulla banda larga come priorità e tema centrale per lo sviluppo socio economico del Paese, tanto più in un momento di crisi.

Durante la giornata sarà possibile seguire in diretta l’intervista di Giovanni Floris a Pier Luigi Bersani sul tema ‘Politica digitale. Il Pd si schiera’. Se vuoi proporre una domanda a Bersani sui temi della banda larga, della riforma della Rai, del sistema della comunicazione e delle regolamentazioni antitrust, o sulla legge sulle intercettazioni appena approvata in Senato puoi lasciarla nei commenti a questo post entro giovedì sera.

 Ecco il programma della giornata

Ore 10.00 - Via Enrico Fermi, 161 - Roma

Ore 10.00 - Internet e libertà
Alec Ross (Senior Advisor su internet di Hillary Clinton)

Ore 11.00 - Internet funziona! Idee & imprese per il futuro
Paolo Ainio, Paolo Barberis, Gianluca Dettori, Riccardo Donadon, Salvo Mizzi, Linnea Passaler.
Coordina: Riccardo Luna.

Ore 11.30 - The IPad lessons
Marco Massarotto, Marco Zamperini.

Ore 12.30 - A che punto è l'ultrabanda?
Luca Barbareschi, Franco Bassanini, Corrado Calabrò, Paolo Gentiloni, Stefano Pileri, Nicola Zingaretti.
Coordina: Stefano Quintarelli.

Ore 15.00 - BB contro la crisi
Flavia Barca, François De Brabant, Paolo Guerrieri.

Ore 16.00 - Società digitale e intelligenza collettiva
Derrik De Kerchove
Introduce: Carlo Massarini.

Ore 17.30 - Politica digitale. Il Pd si schiera
Giovanni Floris intervista Pier Luigi Bersani

Ore 19.00 - Visioni per domani
Francesco Caio, Renato Soru
Coordina: Luca De Biase.

Ore 20.00 - Libertà, neutralità, universalità
Sara Bentivegna, Nicola D'Angelo, Guido Scorza, Vincenzo Vita.

Ore 21.00 - Broken news? Il futuro dei giornali
Luca De Biase, Alessandro Gilioli, Enrico Pedemonte, Vittorio Zambardino.



Spazio multimediale con Youdem, video, liveblogging, diretta Twitter e Facebook.
Appelli e testimonianze contro la legge bavaglio.


16 gennaio 2009
Seguire le discussioni con il PROMEMORIA di Pdnetwork
Cari amici grazie a tutti voi per gli apprezzamenti alle prime introduzioni introdotte in PdNetwork.

Abbiamo testato in questi giorni il promemoria come strumento per seguire le discussioni che si sviluppano su PdNetwork e i risultati sono soddisfacenti.

Come anticipato anziché ricorrere allo strumento dei thread abbiamo potenziato MyPD, il software di gestione del Promemoria che da dicembre gli utenti di PdNetwork possono utilizzare per “aggiungere ai preferiti”, una volta loggati, gli articoli del sito del PD.

Come funziona il promemoria?

Una volta loggati in fondo ad ogni post, prima dello spazio per inserire i commenti, è presente la voce “aggiungi al promemoria” con un segno + in campo blu.

Cliccando su di esso si aggiunge un articolo al promemoria personale e viene visualizzata la pagina con il riepilogo dei post scelti.

La stessa pagina si raggiunge cliccando sulla voce “promemoria” posizionata prima della barra di ricerca nel menu di navigazione superiore.




Per ogni articolo aggiunto al promemoria (del quale accanto al titolo viene mostrato in verde tra parentesi il numero di commenti) il sistema prevede l’invio di una notifica all’indirizzo e-mai usato al momento di registrarsi a PdNetwork.

Basta spuntare la casella “NOTIFICA EMAIL” per non ricevere più gli alert.

NB: A causa dell’alto numero di commenti presenti in alcuni post abbiamo scelto di non inviare un’e-mail di notifica per ogni commento ricevuto, a meno che non si è gli autori del post su un blog de Il Cannocchiale.

L’uso combinato del promemoria e delle categorie dovrebbe permettere di seguire agilmente le conversazioni che si sviluppano e di garantire allo stesso modo l’aggiornamento e quindi lo scorrere dei post nelle prime pagine di contributi.


sfoglia maggio        luglio